Situazione dei ricorsi collettivi in itinere proposti dal SIAP

In merito ai ricorsi collettivi in itinere proposti dal S.I.A.P. in favore dei propri iscritti, l’Avv. Anna Gigante, dopo la recente verifica sullo stato delle istanze, riferisce alcune indicazioni (...)

  • PREVIDENZA: Il ricorso “pilota” proposto contro l’attuale sistema previdenziale (da retributivo a contributivo per effetto della legge 335/95 cd. Legge Dini) è tutt’ora pendente presso il TAR Lazio e si è ancora in attesa della fissazione dell’udienza di merito; situazione che il legale sta seguendo con particolare cura.
  • SCORRIMENTO GRADUATORIE IDONEI CONCORSI V. SOV.: il ricorso a tutela delle legittime istanze del personale risultato idoneo non vincitore del concorso per l’accesso alla qualifica iniziare del ruolo Sovrintendente è tutt’ora pendente presso il Consiglio di Stato, atteso che è stato presentato appello avverso la nota ed iniqua sentenza pronunciata dal TAR Lazio, secondo il nostro punto di vista e per la quale siamo ancora in attesa che venga comunicata la data fissazione dell’udienza di merito.


Sono a tutti noti i tempi della giustizia amministrativa nel nostro Paese; la Segreteria Nazionale SIAP ed il legale che ha istruito il ricorso sono comunque impegnati a seguire l’iter dei ricorsi proposti e tutt’ora pendenti presso le competenti sedi, la cui data di fissazione delle udienze di merito esula dal potere di intervento sia dello studio legale che del sindacato.

La Segreteria Nazionale

Roma, 10 Ottobre 2012


Scarica le risorse allegate


Pubblicato mercoledì 10 ottobre 2012 alle ore 11:32.
© Riproduzione riservata