SIAP: REPARTO PREVENZIONE CRIMINE LIGURIA

SIAP: REPARTO PREVENZIONE CRIMINE LIGURIA

IL SIAP PORTA IN TRIBUNALE IL DIRIGENTE DEL REPARTO PREVENZIONE CRIMINE LIGURIA PER REITERATE VIOLAZIONI CONTRATTUALI E CONDOTTE ANTISINDACALI. LA COERENZA È LA NOSTRA FORZA!

LUNEDÌ 24 SETTEMBRE ALLE 12.00 PRESSO IL TRIBUNALE A GENOVA, IL SIAP,
DAVANTI AL GIUDICE DEL LAVORO, FARÀ VALERE LE RAGIONI DI UNA VERTENZA
LEGALE CONTRO IL DIRIGENTE DEL REPARTO PREVENZIONE CRIMINE CHE È BASATA
PRIMA DI TUTTO SULLA DIFESA DELLA DIGNITÀ PROFESSIONALE DEI POLIZIOTTI ED IL
VALORE DEL RUOLO SINDACALE CHE DEVE ESSERE RISPETTATO! (L’UDIENZA È APERTA
AL PUBBLICO).


IL GIORNO 18 SETTEMBRE ABBIAMO GIÀ DEPOSITATO IN TRIBUNALE LE NOSTRE
OSSERVAZIONI ALLE MEMORIE DIFENSIVE PRESENTATE DAL DIRIGENTE DEL REPARTO
CON LE QUALI ABBIAMO ULTERIORMENTE RAFFORZATO LA NOSTRA POSIZIONE A
SOSTEGNO DELLA DENUNCIA PRESENTATA PER VIOLAZIONI CONTRATTUALI E
CONDOTTA ANTISINDACALE.
VIOLAZIONI CONSUMATE REITERATAMENTE MENTRE IL SIAP STAVA LOTTANDO
CON COERENZA PER OTTENERE IL RICONOSCIMENTO DEI DIRITTI DEI COLLEGHI CHE
HANNO IL COMPITO ISTITUZIONALE E SOCIALE DI PRODURRE SICUREZZA PER I
CITTADINI.


IL NOSTRO OBIETTIVO È QUELLO DI RAGGIUNGERE IL PRIMATO SINDACALE A
GENOVA.. CI DOBBIAMO RIUSCIRE INSIEME!


FAI E FATE GIRARE QUESTO COMUNICATO TRA TUTTI I COLLEGHI.

S.I.A.P.


P. Segr. Prov.
R. Traverso


Scarica le risorse allegate


Pubblicato lunedì 24 settembre 2018 alle ore 13:01.
Ultima modifica lunedì 24 settembre 2018 alle ore 13:08.
© Riproduzione riservata